Ciclo produttivo impianto continuo

Ciclo produttivo impianto tradizionale

La presente informativa sui cookie è relativa al sito www.frantoioslabianca.it, di proprietà del Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto, Via della Transumanza, 25, 76015 Trinitapoli (BT).

1. COSA SONO I COOKIE

I cookie sono frammenti di testo inviati all’utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto. Esistono diverse tipologie di cookie. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti od offrire una visita personalizzata del Sito. Il Sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l’utente può utilizzare per connettersi al Sito. Nello specifico i nostri cookie permettono di:

- Memorizzare le preferenze inserite;

- Evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password;

- Analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dal Sito per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.

Ci riserviamo di modificare questa policy in qualsiasi momento. Qualunque cambiamento nella presente policy avrà effetto dalla data di pubblicazione sul Sito.

1.1 COME PRESTO IL MIO CONSENSO ALL’ACCETTAZIONE DEI COOKIE

Cliccando sul tasto "Approvo" del banner informativo mostrato alla prima visita sul Sito, scorrendo la pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

1.2 COME CONTROLLARE E/0 VERIFICARE LE PREFERENZE SUI COOKIE

Puoi controllare e/o verificare i cookies come vuoi, per saperne di più, vai su www.aboutcookies.org. Puoi cancellare i cookies già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l'installazione. Se scegli questa opzione, dovrai però modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili.

2. COOKIE TECNICI

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio. Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate).
I cookie tecnici previsti dal Sito sono: Cookie di sessione, utilizzati per gestire il login e l’accesso alle funzioni riservate del sito. La loro disattivazione compromette l’utilizzo dei servizi accessibili da login.

3. COOKIE DI PROFILAZIONE DI PRIMA PARTE

Il Sito non utilizza cookie di profilazione di prima parte.

4. COOKIE DI PROFILAZIONE DI TERZE PARTI

I cookie di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall’utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l’informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookie di terze parti.

Il Sito prevede l’utilizzo dei seguenti cookie di profilazione di terze parti:

- Cookie di HiStats
Le nostre pagine utilizzano i cookie di performance di terze parti di HiStats per consentirci di raccogliere in forma anonima ed esaminare il comportamento dei visitatori durante l’utilizzo del sito e di migliorare la sua fruibilità e l’esperienza d’uso. Attraverso l’uso del pannello di HiStats, ci è possibile capire se le visite sono state effettuate da visitatori nuovi o di ritorno verificando la modalità di navigazione delle pagine (link di ingresso, di uscita, spostamenti tra le pagine, tempi di permanenza, provenienza geografica, ecc…).
Per ulteriori informazioni relative a HiStats è possibile consultare il sito. http://ww.histats.com

- Cookie di widget social
Alcuni widget messi a disposizione dai social network (ad esempio Facebook ,Twitter, YouTube, Google Maps, ecc.) possono utilizzare propri cookie di terze parti. La disattivazione non compromette l’utilizzo del sito, se non nelle sezioni in cui possono essere installati widget (ad esempio per integrazione di video o mappe) ed in alcuni casi la possibilità di condivisione rapida dei contenuti o la possibilità di commentare alcune aree del sito.
AddThis - Informativa: http://www.addthis.com/privacy/privacy-policy
AddThis - Configurazione: http://www.addthis.com/privacy/opt-out

- Cookie di PayPal
Funzionalità paga con PayPal: Informativa sulla privacy attualmente in vigore per i Servizi PayPal

FASE DI SCARICO E CARICO DELLE OLIVE
Le olive provenienti dalla raccolta, vengono portate nell'oleificio e dopo la pesatura, stoccate in cassoni in polietilene per uso alimentare o alla rinfusa su piazzale con pavimentazione cementato, vengono versate in una tramoggia e collegata al nastro di elevazione, direttamente nel defogliatore crivellatore che dopo la fase di defogliazione e ventilazione, permette di eliminare tutto il terriccio che può attaccarsi durante la raccolta. versa le olive in una seconda tramoggia collegata alle vasche per l'alimentazione dei frantoi.

FASE DI FRANTUMAZIONE DELLE OLIVE
Dette olive vengono immesse in due frantoi a molazze, che effettuano mediante rotazione di tre pietre in granito ed unitamente all'azione di un sistema di palette di gramolazione, lo schiacciamento delle olive cadute all'interno di detti frantoi sino alla rottura completa delle stesse le quali in circa venti minuti, diventano una massa di pasta omogenea.

FASE DI GRAMOLAZIONE PASTA ED AZIONE TERMICA
La drupe, dopo la frantumazione, arriva nelle gramole dove viene impastata e rimescolata con apposite palette in acciaio inox, fino a raggiungere la temperatura di circa 25° a seconda della temperatura esterna, per un periodo di circa 40 minuti. Con questo sistema si ottiene una premitura a freddo come prevede la normativa non superando i 27°, quindi convogliati attraverso un convogliatore centrale il quale attraverso uno speciale dosatore, provvede a dosarla su appositi diaframmi (fiscoli).

FASE DI CARICO E PRESSIONE
I diaframmi, carichi di pasta di olive stratificata, mediante macchina impilatrice a 2 bracci, vengono sollevati e depositati su appositi carrelli con al centro un tubo di acciaio forato. Detta fase di carico viene alternata con la stratificazione ogni quattro diaframmi, con dischi circolari metallici. I predetti carrelli vengono sistemati nel proprio alloggiamento delle superpresse ad arco e mediante il funzionamento di pompe idrauliche vengono spinti dall'azione di un pistone verso la parte superiore fino a raggiungere una pressione di 450 atmosfere per centimetro quadro.

FASE DI RACCOLTA MOSTO OLEOSO
Il mosto oleoso scende lungo le pareti esterne della torre in pressione e viene raccolto nella parte inferiore del carrello a forma di bacinella munita di un'apertura di scolo che convoglia mediante caduta naturale attraverso retine di filtraggio, ad appositi pozzetti di raccolta ricavati a piano di pavimento sul retro delle superpresse in acciaio inox.

FASE FINALE DI RACCOLTA MOSTO E PULITURA DELL'OLIO
L'olio o mosto oleoso, raccolto dai pozzetti predetti attraverso pompe, viene immesso in un apposita centrifuga, la quale permette le seguenti fasi:
1) la divisione dell'olio dall'acqua vegetativa;
2) attraverso il passaggio di circa 80 dischi in acciaio inox, permette la filtratura quasi totale dell'olio rendendolo mangiabile e presentabile.
Dopo detta fase, l'olio attraverso delle pompe specifiche, viene stoccato in cisterne in acciaio inox AISI 304 per la maturazione e successivamente commercializzato sul mercato attraverso bottiglie da 1 lt. o bottiglie da 0,750 lt. o lattine da 5 lt. o col sistema della vendita all'ingrosso ad altre aziende.

1. MODALITA' DI PAGAMENTO

1.1 - Carta di Credito (tramite PayPal): Visa/Postepay, MasterCard, Carta prepagata PayPal, Postepay, Discover, American Express, Carta Aura.

1.2 - PayPal: Effettuando un acquisto su www.frantoioslabianca.it è possibile scegliere Paypal come strumento di pagamento. Si verrà indirizzati ad una pagina del sito PayPal dove inserendo l'indirizzo e-mail e la password del proprio conto personale si potrà effettuare il pagamento dell'ordine. Questo sistema di pagamento prevede l'apertura di un conto su PayPal che si potrà fare sul sito stesso. Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto accetta pagamenti solo da utenti registrati sul sito italiano di PayPal. L'importo dell'ordine verrà addebitato sul conto Paypal dopo la conferma dell'ordine da parte di Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto. Ad ogni transazione effettuata verrà inviata un'e-mail di conferma da PayPal.

1.3 - Bonifico bancario anticipato: la modalità di pagamento tramite bonifico bancario anticipato prevede che l'ordine venga evaso solo dopo l'avvenuto pagamento da parte del Cliente e ricevimento da parte di Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto del bonifico bancario. La causale del bonifico bancario dovrà riportare il numero d’ordine e nome e cognome dell’intestatario dell’ordine.

1.4 - Contrassegno: pagamento alla consegna della merce.

2. MODALITÀ E SPESE DI CONSEGNA

2.1 - Per ogni ordine effettuato sul sito www.frantoioslabianca.it, Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto emette fattura accompagnatoria o scontrino fiscale del materiale spedito. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Dopo l’emissione della fattura non sarà possibile effettuare variazioni della stessa.

2.2 - La consegna avviene sempre gratuitamente.

2.3 - Nessuna responsabilità può essere imputata a Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna di quanto ordinato.

2.4 - La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada salvo:

- diversa comunicazione del nostro servizio clienti,

- quanto previsto nella scheda tecnica del prodotto,

- l'acquisto esplicito della consegna al piano, ove prevista.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

- che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nella fattura accompagnatoria

- che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).

Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es. "imballo bucato", "imballo schiacciato", ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 3 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

2.6 - Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine, quanto ordinato verrà fatto rientrare presso i magazzini di Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto.

Impianto continuo

Hanno collaborato alla realizzazione della struttura: Impianto macchinari, Ditta Vitone Eco - Impianto di stoccaggio, Industrie Fracchiolla S.r.l. e C.A.I srl - Infissi, Infissi Lamacchia S.n.c. - Impianto elettrico, Euroimpianti di Sarcina M. e Daddato A. - Impianto idrico, Termoidraulica di Labianca Vincenzo - Impianto imbottigliamento, Sig-Mac S.r.l.

Impianto tradizionale

 

State acquistando da Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto, con sede in Trinitapoli (BT), Via della Transumanza, 25, P.IVA 01558880710 sul sito www.frantoioslabianca.it

1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1.1 - Il contratto stipulato tra Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

1.2 - Se il Cliente è un consumatore, ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 50 e ss del D.Lgs. 206/05.

1.3 - Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

2. MODALITÀ DI ACQUISTO

2.1 - Il Cliente può acquistare i prodotti presenti nel catalogo elettronico del sito www.frantoioslabianca.it al momento dell'inoltro dell'ordine, così come descritti nelle relative schede informative.

2.2 - La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell'ordine e un Numero Ordine, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, utilizzando il servizio clienti.

2.3 - Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

3. DIRITTO DI RECESSO

3.1 - Ai sensi del decreto legislativo n. 185/99 l’acquirente ha diritto di recedere dal contratto senza penalità e senza dare alcuna spiegazione per un periodo di 14 giorni lavorativi dal giorno del ricevimento del prodotto.

3.2 - Per esercitare tale diritto, il consumatore dovrà dare notizia della sua intenzione di recedere dal contratto con lettera raccomandata con avviso di ricevimento a Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto, Via della Transumanza, 25, 76015 Trinitapoli (BT), entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento. Nella lettera dovranno essere indicate le coordinate bancarie (nome della banca, nome dell’agenzia, codice IBAN) dove il cliente desidera ricevere l’accredito della somma sostenuta per l’acquisto della merce restituita. Tale lettera può anche essere inviata via fax al numero 0883.631442. Entro lo stesso termine il cliente potrà anche inviare un telegramma, fax, e-mail o telex, purchè provveda ad inviare conferma mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. Entro il termine di 14 giorni lavorativi dal momento della comunicazione della volontà di recedere, il consumatore dovrà rispedirci i prodotti integri e nella loro confezione originaria con eventuale fattura o scontrino fiscale. La spedizione al mittente-fornitore dei prodotti è a carico dell’acquirente e sotto sua responsabilità. Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto accetterà la merce resa riservandosi di constatare che i prodotti siano stati riconsegnati nello stato d’origine e con gli imballi originali, è opportuno rivestire l’involucro originale del prodotto con altro imballo protettivo che ne conservi l’integrità e lo protegga anche da scritte o da apposite etichette.

3.3 - Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

- il diritto si applica al singolo prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;

- il bene acquistato dovrà essere integro come nelle condizioni originali, munito del sigillo di garanzia o cartellino identificativo integro e non manomesso e restituito nella confezione originale; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;

- le spese di spedizione relative alla restituzione del bene, a norma di legge, sono a carico del Cliente e la spedizione fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente;

- in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto darà comunicazione al Cliente dell’accaduto per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;

- Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate;

- al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto con l’eventuale negazione del recesso.

Non appena avremo ricevuto i prodotti provvederemo a rimborsare le somme versate. Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto provvederà a rimborsare al Cliente l’intero importo già pagato, entro il termine di 30 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell’importo addebitato a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del Cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Cod. IBAN dell’intestatario della fattura).

Il diritto di recesso decade totalmente, nel caso di mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (sigilli di garanzia e/o suo contenuto), nei casi in cui Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto accerti:

- la mancanza dell’imballo interno originale;

- l’assenza di elementi integranti del prodotto (marchi, siglli di garanzia, ecc.);

- il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto. Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

4. PRIVACY

4.1 - I dati personali richiesti in fase di inoltro dell'ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente. Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice sulla privacy di cui al D.Lgs. n. 196 del 30.06.03. Informativa completa sul sito nella sezione Privacy.

Titolare del trattamento dati è Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto

Reclami:

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a:

Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto, Via della Transumanza, 25, 76015 Trinitapoli (BT).

4.2 - Legge applicabile Il contratto di vendita tra di Frantoio Oleario di Labianca Savino Loreto s'intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Foggia.

Copyright © Frantoio Oleario Labianca. All rights reserved. P.IVA 01558880710 | Powered by MIDO